lunedì 14 giugno 2010

Grandezza automatica

Niccolò Machiavelli
"Le azioni che hanno in sé grandezza, come hanno quelle dei governi e degli Stati, comunque elle si trattino, qualunque fine abbiano, pare sempre portino agli uomini più onore, che biasimo".
Niccolò Machiavelli, a proposito dell'assenza nei politici di incentivi esterni a governare bene, perché anche le loro azioni più sciocche o malvagie sono avvolte nel manto di grandezza delle cose pubbliche (Storie Fiorentine, prefazione).

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento